Molto più che Musica

Nicoletta Bettini
Insegnante di Musica


L’esperienza con i suoni riveste un ruolo fondamentale per la crescita armonica del bambino.

Attraverso le onde sonore, infatti, il bambino riceve gli stimoli del mondo esterno, impara a conoscere e riconoscere l’ambiente che lo circonda, impara a percepire e vivere il suo corpo come strumento musicale, scopre la relazione con gli altri e diventa protagonista della sua crescita.

Il suono ha origine dentro al corpo umano che, proprio come uno strumento musicale, è in grado di ricevere e di produrre suoni, variandone l’intensità, l’altezza, il timbro e la durata. Ogni suono che viene generato dal bambino (con il movimento, con il corpo, con la voce) è espressione del suo stare al mondo, è qualcosa che nasce dall’interno, dal bisogno fondamentale di comunicare e di mettersi in relazione.

La musica è un’esperienza globale che favorisce in ogni bambino il processo di ascolto e di attenzione, l’acquisizione dell’ordine ritmico, l’esplorazione della dimensione spazio temporale, la consapevolezza del proprio corpo, la capacità di comunicare e di esprimersi al fine di una crescita armonica e completa.

L’esperienza con i suoni offre la possibilità di entrare in relazione utilizzando un canale profondo, ancora più di quello del linguaggio parlato. I bimbi che ancora non parlano sono fatti di suoni, ogni espressione è radicata nel corpo e nella emozione vissuta. Osservare i bambini nella fase del fare musica permette di cogliere ciò che in essi è non verbale ma che anticipa e prepara il verbale, individuandone tutto il suo valore comunicativo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin

Libri

Progetti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
L'Isola di Peter Pan
  • P.iva: 02387680404
  • via Felice Orsini 20/22 Cesena
  • 0547.396589
  • 333.4377675 (Valeria)
  • da lunedì a venerdì: 7.30 -16.30
Mappa

designed with love by Bubble