Little girl

Autori: Clementina Mingozzi, Beniamino Sidoti
Editore: Bacchilega Editore, 2018
Prezzo di copertina: 15 €
Pagine: 40
Età consigliata: 2 anni +
Trama: Una bambina si avventura nella giungla nonostante le raccomandazioni della mamma. È bella, curiosa, intraprendente, e desidera moltissimo cogliere dei fiori, colorati, bellissimi. Che potrà mai succedere?
Già, il lupo. Nero, feroce, affamato.
Non c’è la nonna malata, non c’è il cestino, non c’è il cappuccio rosso. C’è solo il lupo nero e lei, Little Girl, che è anche furba e ben presto comprende che il suo canto, dolce e in rima, ha lo straordinario potere di far cadere il lupo in un sonno profondo.
E così tra fiori, giochi, balzi, inseguimenti, canti e corse, Little Girl vive la sua avventura, approdando infine nuovamente a casa, al sicuro.
Una storia che riprende la fiaba di Cappuccetto Rosso nella versione della tradizione africana.
Un albo illustrato delizioso nella meraviglia di carte e ritagli realizzati dalla papirografa Clementina Mingozzi che con un abile gioco di contrasti e colori sorprende per lo straordinario effetto di leggerezza e movimento tridimensionale. Un ritmo sostenuto anche dal testo in rima di Beniamino Sidoti, curatissimo e armonioso che, come uno spartito musicale, crea un susseguirsi di piano-forte di parole e suoni onomatopeici.

Così Little Girl cantò:
Fiore rosa,
piccola cosa
fiore arancione,
dolce canzone
fiore blu,
ci sei anche tu…
TAM, TUM, TÀ
E il lupo più cattivo del mondo
Crollo in un sonno profondo.
Little Girl andò via in punta di piedi:
Torno a casa, cosa credi?
TAC, TAC, TAC.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin

Libri

Progetti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
L'Isola di Peter Pan
Mappa

designed with love by Bubble