Assicura una proposta educativa in continuità con l'ambiente familiare; sollecitando una cultura della prima infanzia, cioè il periodo che va dai 0 ai 3 anni.


Le attività privilegiano situazioni di piccolo gruppo e sono tese a valorizzare le diversità di cui è portatore ciascun bambino e ciascuna bambina.
Per consentire un'accoglienza e un ambientamento graduale e attivo si adottano strategie educative appropriate a ciascun piccolo ospite.

 

Il nido Peter Pan riconosce le bambine e i bambini quali soggetti di diritti individuali, civili e sociali, promuove i diritti dell’infanzia ed in particolare contribuisce al raggiungimento, per ogni bambino, del diritto di avere:

• una vita sana,

• possibilità di esprimersi spontaneamente,

• dignità e autonomia,

• fiducia in sé stesso e piacere di imparare,

• socialità, l’amicizia e collaborazione,

• valorizzazione della diversità culturale.

 

 

Ogni progetto proposto prevede funzioni che rendano efficaci gli interventi educativi. Lo strumento professionale utilizzato principalmente è l’osservazione sistematica e mirata. E’ un osservazione di tipo descrittivo e a narrativo, che permette di leggere e conoscere i bisogni dei bambini e delle bambine. Aiuta a dare significato al lavoro quotidiano , a riprogettare offerte sempre più mirate.