L’Isola di Peter Pan è una struttura laica, apolitica, che offre un servizio educativo e sociale, aperto a tutti i bambini e le bambine dai 9 ai 36 mesi, che concorre con le famiglie alla loro crescita e formazione, nel rispetto dell’identità individuale, culturale e religiosa.

Intendiamo il nido come patrimonio della collettività, un investimento per la vita futura, perché i bambini che frequentano oggi il Peter Pan, i servizi per l’infanzia, le scuole, saranno domani  i responsabili della collettività, proprio come lo siamo noi ora.

La nostra filosofia quindi si fonda sull’immagine di un bambino e, in generale di un essere umano, che possiede forti e innumerevoli potenzialità di sviluppo, che si comprendono e crescono attraverso la relazione con altri bambini e altri adulti. Questa è una scelta culturale che segna fortemente il progetto del servizio.

 

La partecipazione delle famiglie è di grande importanza per L’Isola di Peter Pan e negli anni è diventata una caratteristica di rilievo sempre maggiore. Consapevoli infatti, che la famiglia è il primario contesto di sviluppo del bambino e della bambina, pensiamo sia necessario che il nido diventi anche un centro di aggregazione per i genitori, un luogo di scambio e confronto.  

 

 

La formazione e l'aggiornamento di tutta l’equipe ricoprono un ruolo centrale e strategico e costituiscono uno degli elementi di garanzia della qualità del servizio offerto.